lunedì 6 gennaio 2014

Se

Se io stessi dormendo potrei sognarti.
Se io fossi sveglio potrei vederti.
Se tu capissi l’amare, del mio amore non arrossiresti.
Se tu fossi architetto ci costruiresti una casa solo per te.
Se tu sapessi cos’è amare senza un dare ed un avere
Se tu guardassi dentro di te, vedresti il meglio di me
Se tu guardassi nel mio sguardo vedresti il miracolo che sei
Se io fossi ciò che ero soffrirei d’amore per averti
Se io guardo quel che sono l’amarti è vivere.
Se e quando dormirò per sempre ti sognerò liberamente.