venerdì 12 luglio 2013

Eccoti

Svegliato da un sogno
ho capito,
tu non esisti
 
Eri il sogno di un sogno
di una notte di luce di stelle
di un giorno di luce e di ombre
di aurore magnifiche di vita
di tramonti ricolmi di mille colori

T’ho immaginata, ecco tutto
Certo sorrido
è stato il bisogno di un amore

Nessuna tristezza al
sogno svanito
solo un rimpianto
eccoti, sei qui